MENU

home home
la-cucina-unisce-i-popoli
food experience biolover

MIGLIOR RISOTTO DELL’ANNO 2017

expo davide oldani chef
LE NOSTRE RICEDESIGNERS
home
L'evoluzione

Risotto martini bianco mela verde, limone, ricotta di pecora e bottarga

La ricetta base di questo risotto mi segue da anni...La cosa curiosa è che si adatta ad ogni situazione e ad ogni mio spostamento. Cambia carattere e identità a seconda del luogo in cui mi trovo. Oggi come avrete intuito mi trovo in Sardegna e questa è la sua ultima evoluzione.
Procedimento

Per prima cosa fa appassire la cipolla finemente tritata in una casseruola, tostate il riso, sfumate con il martini e portare a cottura con il brodo.
Nel frattempo tagliate le mele a cubetti e mettetele in acqua ghiaccio e succo di limone, in modo che non ossidino. Mantecate la ricotta di pecora con olio EVO, sale e pepe e mettetela in una saca-poches.
Private la bottarga della sua pellicina in modo che sia pronta da grattugiare e affettare all’ultimo momento.
Aggiungete le mele 2 minuti prima di togliere dal fuoco e infine mantecate con burro freddo, parmigiano, 50g di ricotta, il succo di mezzo limone, tutta la sua scorza e mezzo bicchiere di martini bianco.

Impiattamento
Mettete una porzione di risotto in una fondina e grattugiate la bottarga su tutta la sua superficie in modo omogeneo, con la saca-poches inserite al centro del risotto una buona porzione di ricotta mantecata e infine guarnite con un paio di fettine di bottarga, una grattugiata di scorza di limone e se li avete alcuni fiori eduli.
INGREDIENTI

- 320 g di riso carnaroli Scotti
- 1 l di brodo vegetale
- 1/2 di cipolla bianca
- 50g di parmigiano grattugiato
- 2 mele verdi
- 1 limone
- 100g di ricotta di pecora fresca
- 100 g bottarga
- 85 ml di martini bianco
- 25g di burro
- q.b. fiori eduli
- q.b. di sale e pepe
LA RICE DESIGNER
BysMilano
Nome: Susanna Marchesi
Blog: BysMilano

"Sono una persona entusiasta e sempre ispirata da nuove idee. Metto passione in tutto ciò che faccio e cerco sempre di trasformare i miei sogni in realtà."