MENU

home home
la-cucina-unisce-i-popoli
food experience biolover
expo davide oldani chef
LE NOSTRE RICEDESIGNERS
home
Giro del mondo

Un riso saporito ma leggero per questa primavera che tarda ad arrivare; ricco di sapori nostrani che si sposano con ingredienti provenienti da lontano. Il riso selvaggio originario del Nord America, lo zenzero dall’Asia Orientale, il lime dalla Malesia, il cumino dalla Siria e il peperoncino dall’America Meridionale, si uniscono armoniosamente in un unico piatto per ricordarci che la cucina è senza confini.
Procedimento

Lavare e mondare le zucchine (i fiori potranno essere usati per preparare una frittata); pelare la carota. Tagliare le zucchine a rondelle e la carota a dadini. Insaporire in una padella con poco olio i peperoncini tagliati a rondelle, aggiungere le zucchine e la carota e saltare per un paio di minuti. Versare le verdure in una ciotola e aggiungere mezzo cucchiaino di semi di cumino. Una volta che le verdure si saranno raffreddate, unire il succo del lime, il pomodoro tagliati a cubetti, un centimetro di zenzero fresco grattugiato e salare leggermente. Mescolare bene e lasciare riposare.
 Bollire il riso in abbondante acqua bollente salata. Una volta pronto, scolarlo e passarlo velocemente sotto l’acqua corrente per farlo intiepidire.
Versare il riso nella ciotola, mescolare e servire.
INGREDIENTI

Per due persone


- 180g Riso Selvaggio Integrale Riso Scotti
- 
8 zucchine piccole con fiore

- 1 carota
- 
1 pomodoro ramato

- 1 lime

- zenzero fresco
- 
2 peperoncini freschi (circa 3 cm l’uno)

- semi di cumino
- 
olio extravergine di oliva

- sale
LA RICE DESIGNER
Il senso gusto
Nome: Roberta Restelli
Blog: Il senso gusto

"Poiché il cibo mi attrae principalmente per la sua forma e per il suo colore, il primo morso lo do con gli occhi e il secondo con l’obiettivo della macchina fotografica. Ed è sempre divertente scoprire che al terzo morso anche il gusto prende forma..."